Il Legionario

forum
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Comunicato della Sud

Andare in basso 
AutoreMessaggio
correndocorrendo

avatar

Numero di messaggi : 85
Età : 43
Data d'iscrizione : 12.09.08

MessaggioTitolo: Comunicato della Sud   Mer Ott 08, 2008 1:02 pm

Pubblicato da il Romanista.

Ecco il pezzo:

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato ufficiale della Curva Sud in merito al momento negativo della Roma di Spalletti: "Momenti come questi - si legge - ne abbiamo vissuti altre volte in passato, ma stavolta non sarà come altre. La curva e in maggior modo i gruppi della Sud decidono per conto proprio come, dove e quando far sentire il loro disaccordo sull'andamento della squadra durante il campionato. Il tam tam mediatico che si sta creando, può rimanere sulo una giusta e libera espressione del malcontento popolare che si sta verificando in questo momento critico. Niente è riconducibile a decisioni prese da chi, sempre e comunque, segue la squadra e ne sostiene indiscriminatamente la magli, al di là del risultato. Se ci deve essere un incontro, non sarà certo pubblicamente divulgato, quindi avverrà in forma privata affrontando faccia a faccia i diretti interessati. E troppo facile puntare il dito o, al contrario, osannare quando si è solo abituati a cavalcare l'onda delle emozioni volta per volta, dettate da chi vuole solo approfittare solo del momento per portare "Acqua al proprio mulino". Per questo, non siamo d'accordo con i divulgatori e gli interpellati del momento, persone che colgono l'attimo per un briciolo di popolarità gratuita. Siamo dell'idea che chi ha delle responsabilità se le debba prendere, specialmente in momenti come questo, ma decidiamo noi e non seguiamo i propositi di altri. A Trigoria, i gruppi della Sud, non andranno per non dar modo a chi vuole mettersi in mostra di aggiungere ancora benzina sul fuoco, ma continueremo a sostenere la nostra squadra".

Primo mi chiedo come si faccia a parlare di comunicato della Sud. Ci sono tante persone che vanno in Sud e che la pensano in maniera libera per cui non capisco questa generalizzazione.
Secondo, senza entrare nel merito, ognuno può scegliere liberamente di contestare o meno.
Terzo, ed entro nel merito, capisco che possa diventare difficile contestare se poi c'è qualcuno che passa i biglietti a qualcun'altro e ci lucra con trasferte etc,etc.....ed a me, povero Cristo, mi tocca sbattere per andare a vedere la partita a Londra.
Grazie di tutto e soprattutto per la maniera disinteressata con la quale tifate per la Roma.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://www.correndocorrendo.it
Pek



Numero di messaggi : 49
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.09.08

MessaggioTitolo: Re: Comunicato della Sud   Mer Ott 08, 2008 2:58 pm

correndocorrendo ha scritto:
Pubblicato da il Romanista.

Ecco il pezzo:

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato ufficiale della Curva Sud in merito al momento negativo della Roma di Spalletti: "Momenti come questi - si legge - ne abbiamo vissuti altre volte in passato, ma stavolta non sarà come altre. La curva e in maggior modo i gruppi della Sud decidono per conto proprio come, dove e quando far sentire il loro disaccordo sull'andamento della squadra durante il campionato. Il tam tam mediatico che si sta creando, può rimanere sulo una giusta e libera espressione del malcontento popolare che si sta verificando in questo momento critico. Niente è riconducibile a decisioni prese da chi, sempre e comunque, segue la squadra e ne sostiene indiscriminatamente la magli, al di là del risultato. Se ci deve essere un incontro, non sarà certo pubblicamente divulgato, quindi avverrà in forma privata affrontando faccia a faccia i diretti interessati. E troppo facile puntare il dito o, al contrario, osannare quando si è solo abituati a cavalcare l'onda delle emozioni volta per volta, dettate da chi vuole solo approfittare solo del momento per portare "Acqua al proprio mulino". Per questo, non siamo d'accordo con i divulgatori e gli interpellati del momento, persone che colgono l'attimo per un briciolo di popolarità gratuita. Siamo dell'idea che chi ha delle responsabilità se le debba prendere, specialmente in momenti come questo, ma decidiamo noi e non seguiamo i propositi di altri. A Trigoria, i gruppi della Sud, non andranno per non dar modo a chi vuole mettersi in mostra di aggiungere ancora benzina sul fuoco, ma continueremo a sostenere la nostra squadra".

Primo mi chiedo come si faccia a parlare di comunicato della Sud. Ci sono tante persone che vanno in Sud e che la pensano in maniera libera per cui non capisco questa generalizzazione.
Secondo, senza entrare nel merito, ognuno può scegliere liberamente di contestare o meno.
Terzo, ed entro nel merito, capisco che possa diventare difficile contestare se poi c'è qualcuno che passa i biglietti a qualcun'altro e ci lucra con trasferte etc,etc.....ed a me, povero Cristo, mi tocca sbattere per andare a vedere la partita a Londra.
Grazie di tutto e soprattutto per la maniera disinteressata con la quale tifate per la Roma.

Che dire? Che desolazione...No comment
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
Comunicato della Sud
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Sentiero della strega..
» svitare le 3 viti della pompa dell'olio
» numero di vittorie da considerare per il calcolo della classifica
» La negazione dell'importanza della diagonale?
» Prime impressioni della 29"

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Legionario :: News-
Andare verso: